Cavalieri di un’Idea

 
SIAMO DI DESTRA
perchè crediamo nella libertà d’impresa e rispettiamo la proprietà privata.
 
SIAMO DI SINISTRA
perchè vogliamo la giustizia sociale.
 
SIAMO AMBIENTALISTI
perchè amiamo la natura.
 
SIAMO PACIFISTI
perchè odiamo la violenza che consideriamo l’arma dei deboli
 
SIAMO ANTICAPITALISTI
perchè crediamo nella socializzazione e nella democrazia diretta 
 
SIANO ANTIRAZZISTI
perchè gli uomini vanno considerati per il loro agire e non per il colore della pelle o per la fede religiosa
 
SIAMO PATRIOTI
perchè siamo orgoglisi di essere italiani e non rinnerghiamo nulla del nostro passato.
 
Provate ad appiccicarci un’etichetta, se ci riuscite…
 
Excalibur
Cavalieri di un’Idea
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Contro Info. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Cavalieri di un’Idea

  1. maurizio ha detto:

    Ci provo…Utopisti? Spero vivamente che riusciate a contaggiare il resto del mondo con questa vostra utopia.

  2. Fabio ha detto:

    Siete pacifisti perchè considerate la violenza l\’arma dei deboli, ma spero che teniate in considerazione che spesso i deboli possono difendersi solo con la violenza a chi reca loro violenza: la violenza (per la difesa) è l\’ultima arma a disposizione dei popoli oppressi. Per cui sono daccordo sull\’essere pacifici, ma non sull\’essere pacifisti che nega la violenza in ogni caso. Io (che non sono Gesù, come dice qualcuno a zelig) l\’altra guancia non la porgo.Siete patioti perchè orgogliosi di essere italiani e non rinnegate nulla del vostro passato. Mi sale un brivido dietro la schiena a sentire "non rinneghiamo nulla del nostro passato": ne segue che non rinnegate il massacro del popolo meridionale per mano dei piemontesi durante "l\’unità"? Unire un paese utilizzando la forza e massacrando un popolo, allora fisicamente, oggi culturalmente, non è forse ciò in cui voi non credete e cioè l\’utilizzo della violenza per annientare l\’autonomia di una patria e renderla una colonia?
    Sul resto mi ritrovo abbastanza con voi, si vede che siete persone ragionevoli e fuori dagli attuali schemi ormai sputtanati a sufficienza, etichette non vi si possono attribuire, se non quella di Zeristi (da Movimento Zero), anche se ci sarebbe da dialogare su alcuni punti: tipo la storia e l\’autonomia dei popoli, che va di pari passo con la democrazia diretta e con il rispetto delle culture. E\’ giusto non rinnegare la storia, ma va prima conosciuta a fondo.
    saluti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...